testamento

La dichiarazione anticipata di trattamento (DAT) è un documento con il quale una persona maggiorenne e capace di intendere e di volere esprime le proprie volontà in materia trattamenti sanitari o il consenso/rifiuto ad accertamenti diagnostici, scelte terapeutiche o singoli trattamenti sanitari, qualora dovesse trovarsi in condizione di incapacità e impossibilità ad esprimere il proprio volere.

 

Riferimenti Normativi


 

Requisiti


Possono presentare la dichiarazione tutti i cittadini iscritti all’anagrafe del comune , maggiorenni e in condizioni di piena capacità mentale.


Modalità di iscrizione


Per procedere al deposito della dichiarazione e all'iscrizione nell'apposito registro, il dichiarante deve presentarsi di persona all'ufficio preposto insieme al fiduciario (o ai fiduciari, nel numero massimo di due),  che intende assumersi l'incarico, tutti muniti di un documento d'identità valido.
Dovrà consegnare la busta sigillata, contenente la dichiarazione di volontà firmata in originale, la quale verrà numerata e rimarrà in deposito presso l'amministrazione comunale.

Al momento della consegna, verranno compilate l’istanza di iscrizione al registro, che sarà sottoscritta anche dal/dai fiduciario/i e le dichiarazioni.

Documenti da presentare


  •  La dichiarazione anticipata di trattamento, resa in forma libera oppure utilizzando la modulistica disponibile in questa pagina
  • Documento di identità, codice fiscale e tessera sanitaria
  • La fotocopia del documento di identità del fiduciario (qualora la persona individuata come fiduciario non possa accompagnare il dichiarante)

Modulistica


Costi


Nessun costo.


 

 

Albo Pretorio

Amministrazione Trasparente

servizi

Come Fare per

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.065 secondi
Powered by Asmenet